Advocacy nel JRS

Parte essenziale della missione del JRS è affrontare le cause profonde delle migrazioni forzate. L’organizzazione si sforza di modificare le politiche ingiuste al livello più appropriato: localmente, a livello nazionale o internazionale.

L’impegno principale del JRS in questo settore è svolgere lavoro di advocacy sul campo. Quando ai rifugiati con cui lo staff sta lavorando vengono negati servizi, il JRS interviene al livello più appropriato. Ad esempio, se il cibo distribuito in un campo profughi non arriva ai più bisognosi, il personale interviene direttamente presso l’organizzazione responsabile della distribuzione. Se questo non risolve la situazione, l’informazione è trasmessa allo staff dell’ufficio nazionale, regionale e internazionale. Se opportuno, il JRS collabora con altre organizzazione per sollevare la questione pubblicamente attraverso i media, oppure in forma riservata nei centri di potere, quali Ginevra, Roma, Bruxelles e Washington.

L’advocacy del JRS è caratterizzata da alcuni elementi essenziali. Radicata nel lavoro sul campo, si fonda sui valori della Compagnia di Gesù, è centrata sulla relazione e basata sulla ricerca. L’organizzazione attualmente sta sviluppando strutture di ricerca in collaborazione con l’Arrupe Tutor presso l’Università di Oxford e con altre università. Cerca di rafforzare le sinergie tra progetti operativi, ricerca e advocacy. La ricerca di soluzioni sostenibili, che affrontino efficacemente le cause profonde delle migrazioni forzate, richiede lo sviluppo di strutture e di reti di advocacy efficaci, basate su analisi sistematiche e scientifiche di dati.

Le priorità del lavoro di advocacy vengono stabilite a livello di singolo progetto, a livello nazionale e regionale. Alcune questioni, come l’istruzione, la sicurezza alimentare e la riconciliazione, vengono affrontate dal JRS anche a livello internazionale. Il JRS spesso lavora in coalizione con altre ONG, come quelle che promuovono le campagne contro i bambini soldato, le mine anti-uomo e la detenzione. Gli uffici nazionale e regionali del JRS giocano un ruolo chiave nel fornire informazioni dal terreno che possono essere utili per il lavoro con i media e per le attività di advocacy presso i governi nazionali e le organizzazioni internazionali, come le agenzie delle Nazioni Unite.